Road map dell’esercizio fisico

Donne in gravidanza: ecco la road map dell’esercizio fisico 

«Via, si può cominciare a fare attività fisica». Lo start è nelle mani del vostro ginecologo e  una volta che ti è stato dato il via libera per fare esercizio, solo allora, a partire da… subito… è il momento in cui dovresti iniziare a pianificare il tuo programma di allenamento settimanale. 

Prima della gravidanza non eri una sportiva?? Vale lo stesso. Senti sempre il parere del tuo medico e poi comincia a pensare a come migliorare la tua salute e il tuo benessere da questo punto, non importa cosa facevi o non facevi prima di rimanere incinta, anzi, questa è l’occasione giusta per cominciare a fare attività fisica!

Sì, cominciare… ma da dove? Ecco, questa sarà la prossima importante domanda a cui dovrai rispondere in base al tuo attuale livello di fitness. E se non sei sicura, allora cominciamo con calma con le basi. Le mie classi su Gravidanza in Forma sono infatti progettate per essere modulabili e gestibili a livello di intensità, non preoccuparti, ci pensiamo noi a dirti come muoverti!! 

Primo step: inizia ad allenare la mente! Essere incinta sarà una delle più grandi sfide della tua vita. Tutti i nuovi cambiamenti del corpo. Le paure e le preoccupazioni che iniziano a insinuarsi in quanto ora sei responsabile del tuo bambino che cresce. Prima di essere incinta facevi esercizio fisico per restare in forma, per riabilitare un vecchio infortunio, per migliorare la tua salute, per aumentare la tua autostima o per perdere peso? Ti piaceva allenarti ma hai sempre trovato che la vita era troppo impegnata per partecipare a una regolare routine di fitness? “Inizierò la prossima settimana”; “Inizierò il mese prossimo”….

Fermi tutti! Ora non hai più scuse per rimandare! Ed essere in grado di allenarsi a casa, nella privacy domestica, sola con il tuo corpo, è l’opzione ideale. Salta le costose spese della palestra o del personal trainer. Risparmia i soldi per non preoccuparti di quello che indossi. Risparmia tempo non guidando fino alla palestra.  Mamma – Addio scuse! 

Secondo step: rimanere motivati! Il primo punto importante per rimanere motivati è trovare una forma di esercizio o attività che vi piace. Sarà più probabile che tu ti attenga a una routine di esercizi se questa comprende attività che ti piacciono e si inserisce nel tuo programma settimanale. Il mio programma online contiene classi di diverso tipo: barre, pilates, tonificazione, equilibrio, pavimento pelvico, stretching ecc. E vedi come è bello trattare bene il tuo corpo mentre ti muovi attraverso ogni settimana della tua gravidanza!

Torna su